Menu Chiudi

Calendario dell'apicoltore

Un buon apicoltore non rinuncia mai ad una sbirciatina nel proprio apiario nel mese di Gennaio.

La regina inizia ad incrementare la covata.
Le colonie, anche se lentamente, si preparano.

Manca poco, tutto è ormai  pronto, la primavera alle  porte vestirà di nuovo la campagna.

“Aprile dolce dormire” non per tutti, le api hanno ripreso tutte le loro attività a pieno regime.

La lotta per la vita spinge le api ad accumulare il prezioso nettare che trasformeranno in miele

Se vi sono ancora fioriture in atto, non vi sarà alcun tentennamento, di sicuro non indugeranno sul da farsi.

Siamo in pieno periodo di raccolta, fiorisce il castagno e se ne raccoglie il nettare ed il polline.

Il mese dei trattamenti contro l’acaro Varroa destructor.

Settembre: le temperature sono ancora tiepide ed è in preparazione la fioritura dell’inula.

L’autunno è praticamente iniziato da qualche giorno. Anche se non ce ne siamo resi conto.

Per chi ancora non avesse provveduto, è il caso di verificare lo stato di infestazione da Varroa.

L’inverno è alle porte, il superorganismo alveare fra  le tante avversità deve affrontare l’inverno.

Un  buon apicoltore, non rinuncia mai ad  una   sbirciatina  nel proprio apiario nel mese di Gennaio.

La regina inizia ad incrementare  la covata. Le colonie anche  se lentamente si preparano.

Manca poco, tutto è ormai      pronto, la primavera alle  porte vestirà   di nuovo   la campagna.

Aprile  dolce dormire” non per tutti,  le api hanno ripreso  tutte le loro attività  a  pieno regime.

La lotta per la vita spinge le api   ad accumulare il  prezio-so   nettare che trasformeranno in miele

Se   vi   sono   ancora fioriture in atto non vi sarà  tentennamento, di  sicuro non induge-ranno sul da farsi.

Siamo in pieno periodo di   raccolta, fiorisce e si raccoglie il nettare ed  il polline di castagno.

Il mese dei trattamenti contro l’acaro varroa destructor.

Settembre    le   temperature sono ancora tiepide ed è in preparazione    la   fioritura dell’inula.

L’autunno è praticamente iniziato  da qualche giorno. Anche se non  ce  ne  siamo resi conto.

Per  chi  ancora   non avesse provveduto è il caso di verificare lo stato di  infestazione da varroa.

L’inverno è alle porte,
il  superorganismo alveare  fra  le  tante avversità        deve affrontare   l’inverno.